Comune di Ussaramanna

via Marmilla - 09020
Tel: 0783 95015 - E-mail - PEC

Municipio

Salta la barra di navigazione e vai ai contenuti

Reddito di Inclusione (REI) - misura nazionale di contrasto alla povertà.

14 giugno 2018

Si comunica a tutti gli interessati che a decorrere dal 1° giugno 2018 cambiano i requisiti per accedere al Reddito di Inclusione (REI), la misura nazionale di contrasto alla povertà.

Con il messaggio n. 1972 dell'11 maggio 2018 l'INPS ha chiarito che - in virtù delle modifiche introdotte dalla Legge di bilancio 2018 - i requisiti relativi alla composizione del nucleo familiare per l'accesso al REI sono abrogati a partire dal 1° giugno 2018.

Pertanto, per richiedere il REI le famiglie devono soddisfare una serie di requisiti. La Legge di bilancio 2018 ha abrogato i requisiti relativi alla composizione del nucleo familiare, mentre rimangono in vigore quelli relativi alla residenza e alla condizione economica.

Per quanto riguarda i requisiti di residenza e soggiorno, il componente che richiede il REI deve essere congiuntamente:

- cittadino dell'Unione o suo familiare che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, ovvero cittadino di paesi terzi in possesso del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo;

- residente in Italia, in via continuativa, da almeno due anni al momento della presentazione della domanda.

Con riferimento alla condizione economica, il nucleo familiare del richiedente deve essere in possesso congiuntamente di:

- un valore ISEE in corso di validità non superiore a 6mila euro;

- un valore ISRE (l'indicatore reddituale dell'ISEE, ossia l'ISR diviso la scala di equivalenza, al netto delle maggiorazioni) non superiore a 3mila euro;

- un valore del patrimonio immobiliare, diverso dalla casa di abitazione, non superiore a 20mila euro;

- un valore del patrimonio mobiliare (depositi, conti correnti) non superiore a 10mila euro (ridotto a 8 mila euro per la coppia e a 6 mila euro per la persona sola).

Inoltre ciascun componente del nucleo familiare:

- non deve percepire la NASPI o altro ammortizzatore sociale per disoccupazione involontaria;

- non possedere autoveicoli e/o motoveicoli immatricolati la prima volta nei 24 mesi prima della domanda, fatta eccezione per quelli acquistati con la legge 104;

- non possedere navi e imbarcazioni da diporto (art. 3, c.1, D.lgs. 171/2005).

Scarica il nuovo avviso

Altre notizie - Archivio

Aggiornato il: 14 giugno 2018
|