Accesso ai servizi

Martedì, 24 Maggio 2022

VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O IN CONDIZIONI DI ISOLAMENTO PER COVID-19



VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O IN CONDIZIONI DI ISOLAMENTO PER COVID-19


Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento per Covid -19 sono ammessi ad esprimere il voto ai referendum popolari abrogativi ex art. 75 Cost. del 12 Giugno 2022 presso il proprio domicilio nel Comune di residenza.
 
Tra il 2 e il 7 giugno 2022 l’elettore deve far pervenire al Sindaco, la seguente documentazione:
  • Dichiarazione in cui si attesta la volontà di esprimere il voto presso il proprio domicilio, indicando con precisione l’indirizzo completo del domicilio stesso;
  • certificato, rilasciato dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 29 maggio 2022 attestante l’esistenza delle condizioni previste dal D.L. n. 41/2022 per il diritto al voto domiciliare (trattamento domiciliare o condizioni di isolamento per Covid -19);
  • copia documento di identità in corso di validità;
  • copia tessera elettorale.

Documenti allegati: