Accesso ai servizi



SAN QUIRICO MARTIRE

SAN QUIRICO MARTIRE


La chiesa parrocchiale di San Quirico, di cui non si conosce con esattezza l’anno di edificazione, sorge su un edificio preesistente.
Si suppone che l’edificazione risalga al 1500, poiché in occasione del restauro della Capella del Rosario (chiamata anche “Capella Pintada”, per la caratteristica presenza di numerosi affreschi sulla volta, ora non più visibili) è stata rinvenuta un' iscrizione in latino contenente la data del 1608, che farebbe supporre, pertanto, l’esistenza della chiesa già da tempo.
La chiesa è stata benedetta nel Gennaio del 1953, in seguito a numerosi interventi di ristrutturazione e ampliamento, iniziati nel 1700. Al suo interno si possono ammirare preziosi arredi marmorei, tra cui l’acquasantiera e il pulpito. Nell’altare maggiore, anch’esso in marmo policromo, all’interno di una nicchia si trova il simulacro del santo a cui è intitolata la chiesa.