Accesso ai servizi

UFFICI E RIFERIMENTI

Ufficio Servizi Sociali, Pubblica Istruzione, Cultura e Sport

Telefono: 0783/95015 (interno 4)

Fax: 0783/95382

E-mail: serviziosociale@comune.ussaramanna.vs.it / amministrativo@comune.ussaramanna.vs.it

PEC: protocollo@pec.comune.ussaramanna.vs.it

Responsabile: Dott.ssa Anna Caddeo

Personale:
Dott.ssa Michela Doi

Orario
Lunedì: 09:00 - 13:00
Martedì: 09:00 - 13:00 - 15.00 - 18.00
Mercoledì: 09:00 - 13:00
Giovedì: 09:00 - 13:00
Venerdì: 09:00 - 13:00

L'Ufficio in questione si avvale di un'Assistente Sociale preposta al sostegno delle persone in stato di bisogno, alle quali è garantita l'erogazione delle prestazioni socio-sanitarie a seguito di una valutazione delle effettive condizioni di necessità, utilizzando le risorse istituzionali e comunitarie disponibili.

Tra i suoi compiti rientra, inoltre, una funzione di consulenza socio-assistenziale per i soggetti più vulnerabili come anziani, minori, persone affette da grave handicap fisico-psichico, stranieri, extracomunitari, tossicodipendenti, alcolisti, malati mentali e adulti portatori di varie problematiche, attività questa finalizzata a raccogliere informazioni sui maggiori problemi del territorio comunale, a integrare e coordinare servizi diversi, nonché a promuovere iniziative che rendono più efficace l’attività socio-sanitaria.

Questo Servizio gestisce anche i seguenti servizi:

- assegno maternita’ l. 448/98 art. 65;

- assegno nucleo familiare l. 448/98 art. 66;

- assistenza domiciliare in favore di anziani e nuclei familiari in difficolta';

- superamento e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici provati ex l.r. 13/89;

- sistema di gestione delle agevolazioni sulle tariffe energetiche (sgate);

- concessione contributi alle associazioni;

- l.r. n. 31/84, l.r. 25/93, . assegni di studio, rimborso spese viaggio studenti pendolari;

- piani personalizzati in favore di persone con handicap grave ai sensi della legge 162/98;

- servizio erogazione di pasti a domicilio in favore di anziani e persone bisognose;

- l.r. n. 4 del 11.05.2006, art. 17, comma 1- “ritornare a casa”;

- servizio di refezione scolastica in favore degli alunni della scuola secondaria di i grado;

- l. r. n. 11/1985 nuove norme per le provvidenze a favore dei nefropatici;

- contributi economici destinati agli inquilini morosi incolpevoli;

- sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione;

- l.r. 9/2004 art. 1, lettera f). provvidenze a favore dei cittadini residenti in sardegna affetti da neoplasia mali;

- l. r. n. 11/1985 provvidenze a favore di sofferenti mentali;

- concessione di contributi economici di natura straordinaria;

- l.r. 27/83. – provvidenze a favore dei talassemici, emofilici e emolinfopatici maligni;

- azioni di integrazione socio sanitaria;

- sostegno alla genitorialità – servizi di sostegno e sostituzione del nucleo familiare;

- rto scolastico in favore degli alunni della scuola dell’obbligo e della scuola dell’infanzia dei comuni;

- progetti di inclusione sociale;

-inserimenti in strutture residenziali socio assistenziali e socio sanitarie;

- assistenza scolastica e attività relativa all’integrazione sociale per i portatori di handicap e/o per i soggetti con disagio psico-sociale.